Giovanni Paolo II

venerdì 13 dicembre 2013

MI SONO TRASFERITA

Buongiorno a tutte le mie amiche del blog.
Dopo una lunga assenza sono tornata, sperando di rimanere più a lungo possibile!!
Per problemi tecnici ho trasferito il mio blog e ci ho portato dietro i vostri, per lo meno quelli che erano visibile con il banner. ( io riparto da 0, senza amici e foullovers).
Sto ancora modificando il nuovo blog, ci capisco poco con word-press, comunque speriamo bene.
Appena sono attiva voglio ritornare da voi, vi lascio un grande Augurio di Buon Natale!!



http://blog.cookaround.com/miraccontoincucina/biscotti-al-cioccolato/

martedì 26 novembre 2013

PALOMBE IN SALMI


la mia famiglia 240
Buona sera a tutti, sono riuscita a ritagliarmi dieci minuti e mi rilasso scrivendo questa ricetta, molto conosciuta ma sempre di moda!
Io sono Perugina e da noi la selvaggina non manca.
Questa volta però non è stato mio marito a cacciare, ma ci hanno regalato 4 palombe. Volevo farci il sugo, ma mia suocera mi ha detto: “se le fai in salmì le mangio pure io!” Comandi! ed eccole quà! Chiaramente la foto è presa al volo, a casa mia sono lupi, no persone!!!
INGREDIENTI:
PALOMBE (il fagiano in salmì è più buono!!!!)
SALVIA
ROSMARINO
CIPOLLA
1/4 DI BICCHIERE DI SUCCO DI LIMONE
1 BICCHIERE DI VINO BIANCO
PREZZEMOLO
1/2 BICCHIERE DI ACETO BIANCO
3-4 CAPPERI
AGLIO
PEPE E SALE
OLIO
INTERIORI DELLE PALOMBE
PREPARAZIONE
Mettere tutti gli ingredienti insieme, palombe comprese e cuocere il tutto, la cottura dipende dalla carne.
Quando è arrivata a cottura, tritare gli interiori con un po di sughetto e servire a crostino, con il pane bruschettato.
Semplice e veramente buona!
Buona serata a tutti!!!!!!!!!!

FARFALLE PISELLI E SALMONE

Buona sera a Tutti, Oggi a Pranzo ho Fatto Una delle ricette Preferite
della mia primogenita, Devo dire Che E ONU Piacere vederle Mangiare con Tanto gusto. This ricetta l'ho ripresa da RICETTE gustose, ho applicato Una mia modificazione.
INGREDIENTI
360 GR. DI FARFALLE (Io +90 300 gr. Di Pasta senza glutine)
200 GR. DI PISELLI
200 GR DI SALMONE
1 CONFEZIONE DI PANNA DA CUCINA
OLIO
1 scalogno
SALE E PEPE QB
BRODO (la quantita Che servono per cuocere i piselli).
MIA VARIAZIONE: UNA SPRUZZATA DI WHISKY
Ho tritato Una Meta di piselli e salmone.
PREPARAZIONE
Tritare lo scalogno e farlo soffriggere con l'olio, aggiungere i piselli, cuocere lontano QUALCHE Minuto, poi aggiungere Un po di brodo, quello Necessario per portare a cottura i piselli.
Cinque Minuti prima toglierli Dal fuoco, aggiungere il salmone a pezzetti e lontano insaporire. Aggiungere Una spruzzata di wisky (o acquavite) e fiammeggiare.
Con frullatore ONU una immersione, o normale, frullare Una Meta di piselli e salmone e rimescolarlo all'altra Meta. Lessare la pasta e ONU Minuto prima di scolarla aggiungere la panna ai di piselli e salmone.
Scolare la pasta e mantecarla velocemente Nella salsa.
e queste penne Sono senza glutine, il procedimento E lo Stesso, soltanto il Che pasta e panna Sono senza glutine e il brodo puro. Buona serata a tutti!!!

giovedì 14 novembre 2013

TORTA DELLE ROSE SALATA E FARCITA

la mia famiglia 182

Buongiorno a tutti, questa ricetta e’ di una squisitezza unica, adatta per rinfreschi, antipasti, ma anche per una cena diversa. Ho trovato questa ricetta su ricette gustose, l’autrice è Ivana Mennini, l’ho provata subito ed eccola quì.
Ingredienti per l’impasto:
200 gr di farina 00
150 gr di semola macinata di grano duro
150 ml di latte
1 cubetto di lievito di birra
3 tuorli
50 gr di burro
Ingredienti per farcire
Philadelphia, salume a piacere: Io pancetta arrotolata
Teglia 24 cm.
PREPARAZIONE:
Mettere a sciogliere il lievito nel latte.
Mettere tutti gli ingredienti per l’impasto in una ciotola e impastare bene. Formare un panetto e metterlo a lievitare in una ciotola coperta fino al raddoppio.
Trascorso il tempo di lievitazione, stendere la pasta, ottenendo un rettangolo alto circa mezzo cm.
stendere sopra un generoso strato di philadelphia,(non siate pignole, abbondate;ne vale la pena) e mettere sopra le fettine di salume scelto, (io ho messo la pancetta arrotolata).
Arrotolare ben stretto e tagliarlo a fettine di 3 cm di spessore.
Foderare una teglia con carta da forno bagnata e strizzata bene. mettere all’interno le fettine di pasta, cercando di lasciare lo stesso spazio fra le rotelle. Far lievitare di nuovo ed infornare a forno già caldo a 180° per circa 35-40 minuti, o finchè non risulterà bella dorata. Far intiepidire la torta di rose e servire!
la mia famiglia 183

martedì 12 novembre 2013

BIGNE° RUSTICI

INGREDIENTI PER 10-12 BIGNE’
GR.150 FARINA
GR.60 DI PROVOLONE TAGLATO A DADINI
GR.30 DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
GR.60 DI SALAME TAGLIATO A PEZZETTI
GR. 50 DI BURRO
3 UOVA
180 ML. DI ACQUA
SALE, PEPE.
PREPARAZIONE
Fare i bignè salati sono semplici da fare.
prendere una padella antiaderente, mettere l’acqua e il burro e portare ad ebollizione, facendo sciogliere completamente il burro.
Appena il burro è sciolto aggiungere la farina, togliere dal fuoco e mescolare velocemente, fino a far amalgamare bene il composto.
la mia famiglia 175
Iniziare ad aggiungere le uova, 1 alla volta, mescolare fino a che non saranno completamente assorbite.
Aggiungere il parmigiano grattugiato, il salame e il formaggio tagliato a dadini, aggiustare di sale e di pepe
la mia famiglia 203
Con l’aiuto di un cucchiaio iniziare a formare tanti mucchietti su una placca rivestita da carta da forno.la mia famiglia 178la mia famiglia 179la mia famiglia 205
Infornare su forno già caldo a 180° per 30 minuti.
Si mangiano vuoti o farciti.
Sono una meraviglia, uno tira l’altro.
Buon appetito!!!!
la mia famiglia 180

lunedì 11 novembre 2013

GRISBI ALLA NUTELLA GLUTEN FREE

INGREDIENTI:
160 GR. DI FARINA SENZA GLUTINE
180 GR. DI NUTELLA
1 UOVO
PREPARAZIONE
Impastare tutti gli ingredienti tra di loro fino ad ottenere un impasto simile alla pasta frolla.
Formare tante palline e schiacciarle leggermente al centro.
Infornare in una teglia da forno rivestita da carta forno a 170° per 10 minuti.(Non di più, altrimenti il biscotto si asciuga e diventa un biscotto secco). Il biscotto deve rimanere cremoso. sfornare e spolverare con zucchero a velo.



Ricetta presa su internet! Veramente eccezionale!!

mercoledì 20 marzo 2013

POLPETTINE DI RICOTTA AL FORNO

Buon giorno a tutte,  ieri era la festa del papà e in 3 ore ho organizzato la cena a sorpresa come volevano le mie figlie.
Come primo mi sono ispirata a una ricetta del forum giallo zafferano, montebianco credo che si chiami il blog. l'ho vista e mi ha stuzzicato molto. Quindi ringrazio lei x il mio successo del primo che ho avuto.

INGREDIENTI:
1 kg di ricotta
spinaci surgelati 8 cubetti
4 uova
200 gr di parmigiano grattugiato
farina bianca q.b. per legare l'impasto.
ragù alla bolognese
burro q.b.

                                      PREPARAZIONE

Cuocere gli spinaci, strizzarli bene e sminuzzarli. In una terrina mettere la ricotta, gli spinaci e amalgamare bene, sbattere le uova e aggiungerle alla ricotta, il parmigiano (100 gr) e per ultimo la farina per legare l'impasto.
In un altra terrina mettere la farina,  prendere mezzo cucchiaio d'impasto e con un cucchiaino spingerlo nella ciotola, è meglio metterne 5 o 6 per volta, muovere la ciotola per infarinarle e poi rotolarle nelle mani.
Quando sono pronte tutte versarle sull'acqua bollente, poche per volta, è l'ideale, poi quando salgono a galla metterle in una teglia da forno cosparsa di ragù.
Farne un solo strato, coprire di sugo, l'altro etto di parmigiano , fiocchetti di burro  e far gratinare in forno. Buon Appetit. Una tira l'altra.